Crea sito

Paolo

Fotopoeta

Potrebbe sembrare un esercizio scontato definire poeta un fotografo giustificando l'affermazione col magnificare le immagini, qualificandole alla stregua di parole che infondono sentimenti ed emozioni. Ma non sono le immagini a identificare quale poeta Paolo, bensì il suo modo di vivere la montagna, che lo pone nella situazione migliore per carpirne l'essenza che poi riproduce con un gesto tecnico: la fotografia.

La foto dunque come risultato dell'amore, del rispetto, dell'ammirata meraviglia di fronte al mondo verticale e in generale della Natura. Chi ha un animo così, perennemente emozionato come quello di Paolo, non può che essere un vate della sacralità dell'ambiente.

Contemplando il Duranno

Visita il sito di Paolo