Crea sito

Clap Grande del Pramaggiore (2435 m)

Itinerario esplorativo sul versante Sud

A forza di osservare il Pramaggiore dalle cime dirimpettaie, mi è venuta voglia di andare a vedere quella parete. A dire il vero ci ho già visto un possibile progettino, ma prima di dedicarmici avevo bisogno di una puntata esplorativa.

Sono dunque planato in casera Pramaggiore per il sentiero 366. Ho usato planare perché suggestionato da un enorme stormo di gru che è passato in volo sopra la Val Settimana alle prime luci dell'alba.

Ho risalito la Val del Clap per andare a prendere quella bancata di rocce sulla sinistra del canalone.

Un bel percorso da camosci.

Girato l'angolo vedo le Punte Est ed Ovest della Croda Pramaggiore.

Il Passo Pramaggiore.

La Punta Est con in evidenza gli spazi erbosi che calcherò.

Uno sguardo indietro: provengo da quella sella in basso a destra.

Le pareti che mi sovrastano.

La cengia che ho seguito s'interrompe presso uno spigolo giallo.

Trovo una cengia più in alto.

Poi un cornicione strepitoso! Con un passaggio espostissimo al termine.

Esco infine sulla Forcella del Clap Piccolo.

Dalla cresta in direzione del Clap Grande, riconosco la sella per dove sono passato (vedi settima foto del post).

In Clap Grande verso il Pramaggiore.

In cima al Pramaggiore trovo queste firme e mi viene in mente la canzone di Jannacci Quelli che...

Dal M. Pramaggiore le creste della Croda Pramaggiore. Da sinistra: Clap Grande, Forcella del Clap Grande (2400 m), larga e semitonda, Clap Piccolo (2423 m), Forcella del Clap Piccolo da dove sono salito che è la più bassa della cresta.

Il tracciato. Ora il progetto che ho in mente è a portata di mano; ho visto ciò che volevo vedere e si tratterà solo di trovare la giornata giusta nel 2018. Accetto fin da ora compagni d'avventura, preferibilmente compagne...